Manifestazione di interesse all’affidamento di incarico professionale per servizi tecnici di architettura e ingegneria relativi a lavoro pubblico – lavori di ristrutturazione di locali per crioconservazione al piano a dell’edificio principale dell’ISS

***AVVISO del 14 marzo 2018***

Si rende noto che negli allegati è stato inserito il calcolo analitico del compenso relativo ai servizi richiesti dalla presente procedura. Per tale motivo, il termine per la presentazione della manifestazione d’interesse da parte dei Professionisti interessati è prorogato fino al giorno 26 marzo 2018.

*** AGGIORNAMENTO del 31 maggio 2018 ***

Si rende noto che negli allegati è stata inserita comunicazione ai sensi dell’art. 29 del D. Lgs. 50/2016.

Manifestazione di interesse all’affidamento di incarico professionale per servizi tecnici di architettura e ingegneria relativi a lavoro pubblico – lavori di trasformazione da gasolio a metano della centrale termica nella sede ISS di Via Giano Della Bella

***AVVISO del 14 marzo 2018***

Si rende noto che negli allegati è stato inserito il calcolo analitico del compenso relativo ai servizi richiesti dalla presente procedura. Per tale motivo, il termine per la presentazione della manifestazione d’interesse da parte dei Professionisti interessati è prorogato fino al giorno 26 marzo 2018.

*** AGGIORNAMENTO del 01 giugno 2018 ***

Si rende noto che negli allegati è stata inserita comunicazione ai sensi dell’art. 29 del D. Lgs. 50/2016.

Avviso pubblico per la formazione di un elenco di professionisti per l’affidamento di incarichi tecnici relativi a lavori pubblici di importo inferiore a 100.000,00 euro

Avviso pubblico per la formazione di un elenco di professionisti per l’affidamento di incarichi tecnici relativi a lavori pubblici di importo inferiore a 100.000,00 euro.

                                                       *** COMUNICAZIONE IMPORTANTE ***

E’ entrato in vigore il 18 ottobre 2018 l’obbligo di utilizzo dei mezzi di comunicazione delle procedure elettroniche nelle gare d’appalto. Da questa data infatti tutte le “comunicazioni e gli scambi di informazioni” inerenti le procedure di affidamento di appalti pubblici devono svolgersi – salvo alcune eccezioni – in formato interamente elettronico, ai sensi dell’art. 40 del Codice Appalti. Pertanto, le domande d’iscrizione in modalità cartacea NON verranno accolte. A breve verrà pubblicato un avviso con l’indicazione delle nuove modalità d’iscrizione.